Consigli utili sul bondage

Bondage significa costringere, limitare la libertà fisica di una persona, ovviamente con il suo consenso!
Possiamo fare questa pratica con oggetti molto semplici e facili da reperire in casa, così da poter iniziare a esplorare la dinamica e lo scambio di potere che si crea quando in una coppia una delle due persone è completamente in balia dell’altra.

Bondage: Consigli e Suggerimenti per il BDSM 

Parti da cose semplici. Se vuoi esplorare questa pratica puoi iniziare legando, o facendoti legare, i polsi con un semplice foulard, cravatta o cintura. Parti con oggetti facili da slegare, e morbidi da indossare. Provare prima di tutto la sensazione fisica della costrizione o del vedere una persona in balia della dominazione è il primo step. Non complicarti la vita con corde e nodi che trovi on line in tutorial che a prima vista sembrano semplici. Come fare dei nodi di bondage è molto semplice, è come allacciarsi le scarpe.
La benda e il bavaglio regalano sensazioni interessanti se correlate ad esempio a cera, ghiaccio, mollette; questi sono solo alcuni suggerimenti di bondage.
Non esiste solo il letto, a volte una sedia offre opzioni divertenti e stimolanti, soprattutto per le posizioni da assumere. Lega due polsi insieme dietro la sedia, un ginocchio a destra, uno a sinistra, metti una benda e usa la fantasia!
Non fissatevi sul come fare i nodi di bondage, l’importante è non stringere i polsi e tenere sempre dell’aria che permetta di muoversi. Le cose complesse e il come fare i nodi verranno col tempo e con i corsi dedicati.

Regole base

Un altro consiglio per il bondage è quello di comunicare con l'altra persona come stiamo e cosa proviamo (soprattutto le prime volte), se la cosa ci sta piacendo o meno e se ci sentiamo a nostro agio. Nelle prime sperimentazioni di shibari è importantissimo parlare, comunicare sempre a voce, sia che voi siate la persona legata o chi sta legando; non con una conversazione fredda ma mantenendo un mood erotico e che non smorzi l’atmosfera seducente che sicuramente avrete creato. Questi sono i primissimi consigli di bondage che dovete tenere a mente.
Anche se usi dei foulard e oggetti di uso quotidiano tieni vicino a delle forbici di sicurezza oppure tieni bene in vista il nodo da sciogliere.
Non copiare dalle foto! Non potreste avere suggerimenti sul bondage migliore di questo. Spesso le foto che si vedono sui social sono realizzate da gente esperta, se sei alle prime armi è meglio divertirsi con poco. Il bondage è piacevole prima di tutto per le sensazioni e le esplorazioni, l’aspetto estetico verrà col tempo.
Se usi un bavaglio ricorda che la persona imbavagliata ovviamente non potrà comunicare con te a voce, datevi un altro segnale per comunicarvi se c’è qualcosa che non va (tenere una pallina in mano da far cadere al momento del bisogno potrebbe essere un’idea).

Non dimenticatevi che per quanto la sicurezza sia fondamentale, divertirsi insieme lo è altrettanto. Ti suggeriamo di iniziare con il bondage partendo da una fase esplorativa delle vostre rispettive fantasie.

 

Articolo a cura di Marta Santospirito - Esperta in sessualità kinky e insegnante di bondage.